/ ©: Staffan Widstrand / WWF

Pantanal

  • La più grande zona umida del mondo

    Il Pantanal è uno scrigno di biodiversità che ospita anche giaguari, lontre giganti, caimani, tapiri e formichieri giganti. Le rive e gli alberi sono popolati da oltre 600 specie ornitiche come ibis, jabirù, tucani e are.
  • Incendi di grandi proporzioni

    Ma questo spazio vitale è minacciato: Gli allevatori appiccano il fuoco per guadagnare terreni da pascolo. Spesso però le fiamme sfuggono al controllo e nelle foreste scoppiano incendi di grandi proporzioni. Un’analisi del WWF ha mostrato che nel Pantanal boliviano l’allevamento non sarebbe redditizio. Insomma, oggi si distruggono le foreste per un’attività che non è destinata a durare.

  • Collaborazione con la popolazione locale

    Il WWF collabora con i contadini per ridurre i danni provocati dall’allevamento.

    Questa collaborazione con la popolazione locale è la chiave del nostro successo. Molto è stato fatto anche sotto il profilo di sensibilazzione: il WWF ha creato due centri d’informazione che, tra oltro, collaborano con le scuole locali.

Datti subito da fare

  • Fai una donazione per la protezione delle foreste
    Le foreste sono essenziali per la salute del nostro pianeta. La vostra donazione contribuisce a preservare soprattutto le foreste tropicali le quali sono minacciate dal disboscamento illegale e dagli incendi appiccati per dissodare i terreni.
  • Occhio al marchio FSC
    Il marchio FSC garantisce che il legno, proveniente sia dalla Svizzera che dall'estero, è stato prodotto nel rispetto dell'uomo e della natura.

Abbonati alla newsletter del WWF

Sintetica e attuale: le ultimissime del WWF via e-mail. Iscriviti ora!

Diventa fan del WWF su Facebook


Segui il WWF su Twitter

Posti disponibili per il Campo WWF: “Alpe di Pazz, alla ricerca di qualcosa di speciale” 18-23 agosto http://t.co/AHlhTYDGVg
da 22 ore @WWF_Svizzera

Fai una donazione per la tutela delle foreste

Alpen