Alpine marmot, Hohe Tauern National Park, Austria
Alpine marmot (Marmota marmota) feeding, Hohe ... / ©: © Wild Wonders of Europe/Grzegorz Lesniewski/WWF

Alpi

Il programma alpino europeo (EALP) è nato da un progetto transfrontaliero di protezione delle specie a cui partecipano le organizzazioni nazionali del WWF Svizzera, Austria, Germania, Francia e Italia. L’obiettivo è la collaborazione internazionale per la conservazione della biodiversità animale e vegetale della regione alpina.

Bassa Engadina / ©: Yannick Andrea/WWF

Bassa Engadina

La sempre maggiore diffusione dell’agricoltura intensiva e il contemporaneo declino dell’agricoltura di montagna minacciano la sopravvivenza dei prati e pascoli secchi della Bassa Engadina, ricchissimi di biodiversità. Il WWF si impegna per garantire la conservazione e la valorizzazione di queste aree.
Sottoceneri / ©: Yannick Andrea

Sottoceneri

L’urbanizzazione e l'aumento delle foreste contraddistinguono il paesaggio del Sottoceneri portando a una perdita della biodiversità connessa con gli ambienti agricoli tradizionali. Il WWF si impegna in un ambizioso piano transfrontaliero di salvaguardia del patrimonio naturale della regione.
Rodano nella selva di Pfyn / ©: WWF Schweiz - Simon Schwarzenbach/Dani Heusser

Vallese

Nella valle del Rodano, lungo i suoi affluenti o nelle valli laterali, il paesaggio del Canton Vallese è dominato dall’industria idroelettrica. Il WWF si impegna per la sostenibilità in questo settore.

Abbonati alla newsletter del WWF

Sintetica e attuale: le ultimissime del WWF via e-mail. Iscriviti ora!

Diventa fan del WWF su Facebook


Segui il WWF su Twitter

I pesticidi, ad es. i neonicotinoidi, uccidono le api. Fai a meno dei pesticidi!: http://t.co/UhBDF4oC3G http://t.co/1OYWdbAuJm
21 Apr 2014 @WWF_Svizzera

Fai una donazione per la tutela delle foreste

Alpen