Consiglio di fondazione

Reto Ringger (1963)

Reto Ringger / ©: Geri Born
Reto Ringger
© Geri Born
Laureato in economia all‘Università di Zurigo Dal 2012 Presidente del Consiglio di Fondazione

Dal 2010 Fondatore e CEO di Globalance Bank AG

1999 Con Dow Jones fonda il Dow Jones Sustainability Index

1995 - 2009 Fondatore e CEO di SAM Sustainable Asset Managemente AG

1987 – 1993 Diverse occupazioni in qualità di quadro presso diversi istituti finanziari svizzeri

Membro dell’Executive Committee del Club di Roma

Per i suoi successi imprenditoriali Reto Ringger ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il Global Green Award da Green Cross International per la creazione del Dow Jones Sustainability Index.

Josef Estermann (1947)

Josef Estermann / ©: Geri Born
Josef Estermann
© Geri Born
Studio di giurisprudenza. Specializzato in diritto delle costruzioni e pianificazioni.

Attività di giudice in un tribunale amministrativo speciale (commissione di ricorso in materia di costruzioni) e esperto in questioni relative alla costruzione e pianificazione.

Dal 2006 membro del Consiglio di fondazione del WWF Svizzera dal 2006

1984 - 1990 Membro del Gran Consiglio del canton Zurigo e presidente delle maggiori commissioni in materia di costruzione, pianificazione e trasporti.

1990 – 2002 Sindaco di Zurigo

2002 Sabbatical alla London School of Economics, presidente di varie istituzioni culturali e sociali (in particolare l’Opera di Zurigo, Jerusalem Foundation), docente in diverse università.

Membro del consiglio per la pianificazione del territorio, della commissione consultativa del Consiglio federale per la pianificazione del territorio e la politica regionale.

Vincitore del premio Nanny e Erich Fischhof della Fondazione contro il razzismo e l’antisemitismo e del premio Van Riemsdijy „Start“ per la promozione dei giovani imprenditori.

Elena Havlicek (1961)

Elena Havlicek / ©: Geri Born
Elena Havlicek
© Geri Born
Biologa, Dottoressa in scienze (Università di Neuchâtel)

Dal 2007 membro del Consiglio di fondazione del WWF Svizzera
Specialista in tematiche multidisciplinari, fondamentali e argomenti applicati. Insegna in Università e nella formazione continua (ECOFOC, CAS Disaster Risk Reduction, Licenza federale WWF in consulenza ambientale).

Dal 2006 Consulente in gestione dei materiali terrosi sui cantieri, biol conseils SA

Dal 2005 Direttrice di formazione continua in ecologia e in scienze ambientali, ECOFOC

Dal 2005 Incaricata d’insegnamento, Università di Neuchâtel

Dal 1999 Incaricata d’insegnamento, HES-SO Ginevra

Dal 1995 Collaboratrice scientifica, servizio cantonale d’archeologia di Neuchâtel

1990 – 2004 Ricercatrice e coordinatrice dei progetti di ricerca, Università di Neuchâtel

Membra dell’ufficio di presidenza di Geosciences (Platform of the Swiss Academy of Sciences -scnat).
Ex Presidente della Società svizzera di scienza del suolo.

Martine Rebetez

Martine Rebetez / ©: WWF Schweiz / Martine Rebetez
Martine Rebetez
© WWF Schweiz / Martine Rebetez
Geografa e climatologa, Prof. Dr. (università di Losanna)

Dal 2008 membro del Consiglio di fondazione del WWF Svizzera

Dal 2006 Prof. Università di Neuchâtel

Dal 2006 Senior scientist WSL

Dal 2005 Incaricata per l’insegnamento ETHL

2003 – 2006 Incaricata per l’insegnamento università di Neuchâtel

1996 – 2006 Collaboratrice scientifica WSL

1997 – 2002 Incaricata per l’insegnamento università di Ginevra

1995 – 1996 Libera docente, università di Losanna

Prima del 1995 diversi compiti nel campo universitario

Suzanne Wolff (1955)

Suzanne Wolff / ©: Geri Born
Suzanne Wolff
© Geri Born
Presidente della Mirador Foundation
"Dobbiamo trattare “la nostra casa” con cura e rispetto. C’è soltanto un pianeta in grado di ospitarci, anche se viviamo come se ne avessimo molti a disposizione. Quando distruggiamo la natura facciamo del male a noi stessi, perché noi siamo la natura! Fortunatamente, il WWF fa tutto il possibile per proteggere la qualità e la bellezza del nostro ambiente naturale. Sono felice di essere una goccia nell’oceano del WWF."

Dal 2009 membro del Consiglio di fondazione del WWF Svizzera

Dal 2007 Mirador Foundation, fondatrice e presidente

2004-2006 African Park Foundation, Co-Manager

2002-2003 Merison Holding, Co-Manager

1993-2002 Good Company, partner

1992-1993 The Body Shop, Managing Director degli stati del Benelux

1982-1991 Royal Ahold NV

Diversi impegni extra professionali in organi di direzione di Gerzon Holding, National Museum of Antiquities, Artists for Nature Foundation, NatureCollege e Musical Instrument Fund.
1994-2002 Membro del Consiglio di Fondazione del WWF Olanda

Jerónimo Calderón (1984)

 / ©: WWF Schweiz
Jerónimo Calderón
© WWF Schweiz
M.A. International Studies, Università di Ginevra

Dal 2012 Membro del Consiglio di Fondazione

Dal 2012 Docente presso l’Università di Ginevra

Dal 2010 Executive Director di euforia

2008 Research Internship presso Institute for Advanced Development Studies in Bolivia

2007 Fonda euforia

2007 Stage quale consulente politico in Bolivia

2000-2006 Diversi impieghi presso Brainstore

David N. Bresch

David N. Bresch / ©: zfg
David N. Bresch
© zfg
Fisico, Dr. sc. nat., ETH Zurigo

Dal 2013 membro del Consiglio di fondazione

Dal 2000 responsabile della rete sulla ricerca dei rischi e dei pericoli naturali presso Swiss Re e dal 2009 Responsabile della sostenibilità, sempre presso Swiss Re)

Fisico, ETH Zurigo, per un periodo al MIT di Boston (USA). Dal 2010 docente all’ETH di Zurigo quale professione secondaria

Membro del Consiglio direttivo di ProClim e membro del Consiglio economico del Dipartimento di scienze ambientali dell’ETH e del suo centro “For Climate Systems Modeling”

Membro del Consiglio di fondazione di “sanu durabilitas” e di Academia Engelberg

Abbonati alla newsletter del WWF

Sintetica e attuale: le ultimissime del WWF via e-mail. Iscriviti ora!

Diventa fan del WWF su Facebook


Segui il WWF su Twitter

Iscriviti al prossimo evento Pandaction il 21-23 settembre http://t.co/wqblyr5FxD http://t.co/icCMTfDSu7
da 19 ore @WWF_Svizzera

Fai una donazione per la tutela delle foreste

Alpen