Fischschwarm

Guida Pesci e frutti di mare

Consigli per un consumo sostenibile

Perché i consumi di pesce risultino sostenibili, dovremmo preservare l'90 per cento degli stock ittici utilizzati. Scopri nella nostra guida quali pesci e frutti di mare provengono da fonti sostenibili.

Ritorno

Halibut

Hippoglossus hippoglossus, H. stenolepis
Labels poisson recommandées
  • MSC
    Pesca
Consigliato
  • Europa
    Aquacoltora : peschiere
Consigliato con cautela
  • Norvegia
    Acquacoltura : gabbie nette in mare
  • Pacifico nordorientale FAO 67
    Palangaro di fondo
Sconsigliato
  • Atlantico nord-occidentale FAO 21, Atlantico nord-orientale FAO 27
    Reti da traino (reti a strascico a tavoloni), palangaro di fondo

Biologia

Gli halibut sono pesci di fondo che vivono fino a 2 000 metri di profondità. Si distinguono da altri pesci piatti soprattutto per le loro dimensioni. L'halibut dell'Atlantico (Hippoglossus hippoglossus), con una lunghezza che raggiunge i 4 metri e un peso di 300 chilogrammi, è il più grande di tutti i pesci piatti. È stato classificato specie minacciata nella Lista Rossa dell'IUCN. L'halibut del Pacifico (Hippoglossus stenolepis) può raggiungere una lunghezza di 2,5 metri e un peso di 360 chilogrammi. Gli halibut sono altamente soggetti alla sovrapesca, in quanto possono vivere fino a 50 anni, hanno una crescita lenta e maturano sessualmente a un'età compresa fra i 10 e i 14 anni. Il loro stile di vita stanziale e il fatto che durante il periodo di deposizione delle uova si uniscano in gruppi, li può rendere facili prede della pesca.

Ritorno