Schwimmen im Licht

Pipilotti Rist ha fatto luce sui coralli

I coralli sono l’habitat naturale di un quarto delle creature marine. La loro sopravvivenza, tuttavia, è in pericolo: nascosti sotto la superficie dell’acqua, i reef si spengono un po’ di più ogni giorno che passa. Insieme al WWF, la celebre videoartista svizzera Pipilotti Rist ha puntato i riflettori su questa catastrofe quasi invisibile. Il risultato? Una performance artistica unica al mondo, con ambientazione acquatica.

Video del making-of

© Toi comme le corail symbiotique, Pipilotti Rist per il WWF Svizzera, 2018, Berna. Crew: videocompany.ch // Musica: Zeitloses Säuerli (Gruss vom Walensee/Bräker/Rist), Hermano de mi madre – versión lenta (Rohrer/Rist)

L’esperienza personale di Pipilotti Rist con i coralli

«Se in qualunque partedella Terra dovesse bruciare una superficie così estesa di foresta, ci saremmo già mobilitati da tempo per domare l’incendio e salvare il salvabile.»

Pipilotti Rist ha scoperto il mondo sottomarino più di 20 anni fa ed è rimasta letteralmente stregata dalla bellezza di un regno sommerso unico e speciale, fatto di colori meravigliosi, forme infinitamente fantasiose, pesci agili e movimenti sinuosi.

Entusiasta all’idea di rivedere questo spettacolo, Pipilotti Rist si immerge nuovamente per uno dei suoi progetti, ma rimane scioccata da una scoperta sconvolgente: i coralli stanno morendo. I colori scompaiono silenziosamente, senza che noi ce ne accorgiamo. Il mondo sottomarino sta perdendo il proprio «Paese delle meraviglie». In alcuni casi, ciò che si è venuto a creare nel corso dei secoli viene distrutto in tempo brevissimo a causa del riscaldamento degli oceani, della pesca eccessiva, dell’inquinamento delle acque e dei metodi di pesca distruttivi. Il tutto nascosto negli abissi, ricoperto dall’acqua.

Profondamente scossa, Pipilotti Rist decide di attivarsi: vorrebbe sapere cosa può fare nel suo piccolo per proteggere il mondo sottomarino, così colorato e importante per la nostra vita. Per questo, in collaborazione con il WWF, ha pensato di portare i coralli da te per farti immergere nella fantasia del mare e trasformarti in un corallo.

Schwimmerinnen
Hände im Wasser
Unter Wasser
Symbiose

Toi comme le corail symbiotique, Pipilotti Rist per il WWF Svizzera, 2018, Berna. © the artist Photo: Amanda Camenisch

Una morte silenziosa

Le barriere coralline ospitano un quarto degli animali marini. Tra questi rientrano anche alcune specie fondamentali per il nostro nutrimento. Se non si imporrà uno stop alla distruzione dei coralli, la principale fonte di cibo, di reddito e di sostentamento di oltre 800 milioni di persone finirà per subire gravi danni. E vaste superfici oceaniche morirebbero.

La luce del sole sui coralli, Grande barriera corallina, Quensland, Australia.
Ausgebleichte Korallen

Sotto la superficie del mare, la distruzione dei coralli è ben visibile: quando la vita finisce, i colori scompaiono

Un impegno instancabile per salvare i coralli

Il 2018 è l’anno della barriera corallina. Per noi, però, proteggere i coralli è sempre stata una missione prioritaria. Lavoriamo con impegno per tutelare i coralli a beneficio delle future generazioni.

In collaborazione con partner scientifici, identifichiamo le zone con le barriere coralline che hanno maggiori probabilità di sopravvivere. Qui il WWF promuove la creazione di nuove aree marine protette, contrasta i metodi di pesca distruttivi, lotta contro il riscaldamento globale ed esercita la propria influenza sulla politica marittima e della pesca.

Cosa puoi fare tu

Tutti noi siamo collegati gli uni agli altri e facciamo parte di questo pianeta. La nostra Terra è troppo bella e preziosa per essere distrutta in modo sconsiderato. Il suo destino è nelle nostre mani: possiamo proteggerla con i nostri valori, le nostre parole e le nostre azioni. Insieme possiamo salvare questa nostra «casa» e preservarla anche per le future generazioni. Segui il coraggioso impegno di Pipilotti Rist e attivati anche tu in favore dei coralli:

Aerial Hardy Reef. Parte della Grande Barriera Corallina in Australia.

Io proteggo i mari

CHFLa tua donazione
Importo minimo: CHF
Importo massimo: CHF

Grazie alla tua donazione proteggiamo l’ecosistema marino.

Famiglia a Bike Tour

Ecoconsigli

I nostri partici ecoconsigli ti aiutano a vivere quotidianamente in modo consapevole e sostenibile.