Palazzo federale di Berna

Impegno politico

La politica pone basi importanti per il futuro del nostro ambiente. Affinché le problematiche ambientali vengano adeguatamente perseguite e definite, il WWF collabora, a livello locale, cantonale e nazionale, con governi, autorità, organi decisionali, economia e società civile.

Il nostro obiettivo consiste nel trovare la maggioranza democratica per risolvere problemi ambientali.

Per fare in modo che la politica si impegni a favore dell’ambiente e, durante la delibera di nuove leggi, tenga conto delle problematiche ambientali, il WWF mette a disposizione le proprie competenze e cura i contatti con politici e autorità. Proponiamo possibilità di intervento e soluzioni concrete, mirate al rispetto della protezione della natura e dell’ambiente. Inoltre, sosteniamo il governo svizzero con proposte sulle modalità di conclusione di accordi internazionali. In qualità di organizzazione che gode dell’ampio consenso della popolazione, diamo il nostro contributo anche per l'evoluzione di una società civile con prospettive di sviluppo sostenibili e rispettosa delle risorse.

Concentriamo il nostro impegno politico su temi attuali, con estrema efficacia e fattibilità politica. Per questo collaboriamo con gli organi decisionali competenti, creiamo alleanze e definiamo gli argomenti per le attività di convincimento. Nelle questioni riguardanti l’ambiente conduciamo o sosteniamo campagne elettorali.

Il lavoro politico mostra la sua efficacia

Grazie al nostro lavoro siamo riusciti a influire sulle condizioni quadro politico per importanti temi a favore dell’ambiente. Questi sono alcuni dei successi che abbiamo raggiunto insieme ai nostri partner e sostenitori:

  • Più di 100'000 partecipanti hanno manifestato il 28 settembre a Berna sotto l'egida dell'Alleanza per il clima per una maggiore protezione del clima.
  • Il referendum contro la revisione della legge sulla caccia ha raccolto ben presto più di 100'000 firme alla fine del 2019. Ora il popolo può decidere la revisione della legge.
  • La revisione la revisione della legge federale sulla protezione della natura e del paesaggio (LPN) del luglio 2018, un attacco fondamentale alle aree protette, è stata respinta.
  • Nel 2017 la Strategia energetica 2050, per la quale il WWF si è impegnato molto, è stata accettata dal popolo a grande maggioranza. Ciò ha consentito la realizzazione di alcuni importanti richieste del WWF: divieto di costruire centrali nucleari, aumento dell’efficienza delle energie fossili, ad esempio attraverso il Programma edifici, e sviluppo delle energie rinnovabili.
  • Nel 2017 il Consiglio nazionale ha approvato l’accordo di Parigi sul clima e ha confermato l’obiettivo di ridurre del 50% le emissioni di CO2 entro il 2030, rispetto al 1990. Il WWF si è impegnato molto a favore di questa tematica.
  • Attualmente in Svizzera sono 451 le località in possesso dell’etichetta «Città dell’energia» o «Città dell’energia GOLD». In collaborazione con «myNewEnergy» sosteniamo la svolta energetica nei comuni. La mappa disponibile su paesaggio-elettricita.mynewenergy.ch fornisce una panoramica della situazione attuale.
  • La Svizzera vieta l’importazione di pesce pescato illegalmente e contribuisce alla protezione delle specie soggette a pesca eccessiva. In questo modo è stata soddisfatta una richiesta del WWF.

Progetti attuali

Il WWF si impegna politicamente a favore di misure sensate in materia di clima ed energia, agricoltura sostenibile, paesaggi ricchi di specie, protezione delle acque e gestione finanziaria sostenibile.

avorio illegalmente camicia viene bruciato, Gabon.

Wildlife Crime Initiative - Battaglia contro un affare plurimiliardio

La Wildlife Crime Initiative si impegna per contrastare il bracconaggio lungo l'intera filiera. L'obiettivo? Dimezzare entro il 2024 la caccia di frodo, il commercio illegale e il consumo di determinate specie animali.

Più informazioni
Fiume Calnegia fiume in Ticino

Il WWF per il clima e l'energia in Svizzera

A causa del riscaldamento globale gli ecosistemi mutano a tal punto da rendere imprevedibili le conseguenze per gli animali, le piante e l'uomo. Intervenendo con impegno e rapidità possiamo però contrastare i cambiamenti climatici: questo è uno degli obiettivi primari del WWF.

Più informazioni
Un lupo nella foresta, seminascosto dagli alberi

Impegno a favore dei grandi predatori

Lupi, orsi e linci si stanno lentamente reinsediando in Svizzera. Il WWF si impegna a favore del loro ritorno e promuove con le proprie attività la convivenza pacifica tra uomini e animali.

Più informazioni
L'Alleanza per il Clima, che comprende anche il WWF sentito parlare di una petizione a Berna.

Votazioni ed elezioni

Con le votazioni e le elezioni si gettano importanti basi per il futuro dell'ambiente. Il WWF si impegna attivamente nelle campagne elettorali e in quelle precedenti le votazioni popolari e sottopone all'attenzione dei politici temi rilevanti dal punto di vista ambientale.

Più informazioni

Cosa puoi fare tu

Sostieni l’attività del WWF a favore di un futuro in cui anche le prossime generazioni possano vivere in un pianeta vitale con una natura sana. In qualità di socio ci consenti anche di promuovere tematiche ambientali in ambito politico. Oppure impegnati attivamente, in veste di volontario, a favore della tutela della natura.

Bonobo madre bacia il suo bambino

Iscriversi al WWF

Come socio del WWF entri a far parte della nostra grande rete: oltre 5 milioni di persone in tutto il mondo sostengono i nostri progetti.

I volontari della sezione WWF di San Gallo aiuto su Brändliberg, San Gallo, Svizzera

Volontariato

Impegnati attivamente a favore della natura e dell'ambiente scegliendo fra diverse azioni di volontariato.

Il tuo contatto al WWF Svizzera

Manuel Graf, responsabile della politica di WWF Svizzera
Manuel Graf