Schweizer Fluss Magliasina
Magliasina

Una delle nostre perle d’acqua

L'elegante - la Magliasina

Lasciati incantare dal paesaggio unico che ti regala la Magliasina. Il torrente scorre accanto a vecchi mulini, fortezze e castagneti. È la gita ideale per grandi e piccoli. 

Consigli per l'escursione

Dopo la fermata dell’autopostale di Novaggio il sentiero conduce fuori dal paese e lungo la strada Via Vinéra. Una volta giunti al mulino Vineria, si attraversa un ponte di legno e poi si procede ai piedi del Monte Pellegrino, con i suoi vecchi filoni metalliferi. Proseguendo lungo il cammino, si passa per un’antica fortezza e per quelli che un tempo erano campi di segale fino ad arrivare a Maglio e passare di nuovo sull’altra sponda della Magliasina. Da qui si inizia a scendere fino a che, dopo una nuova breve salita, si raggiunge Aranno. Nei 2 chilometri di strada restanti per arrivare al punto di partenza si possono ammirare altri mulini. 

Il fiume

Con il disgelo, ogni anno la Magliasina si ritrasforma in un torrente, la cui portata può arrivare a quadruplicarsi nel giro di brevissimo tempo. Il corso d’acqua ridefinisce così attivamente la gola del Malcantone e favorisce la creazione di preziosi ecosistemi. Qui trovano spazio la felce penna di struzzo (una specie protetta), il piro piro piccolo e vari insetti acquatici. Le zone golenali intorno alla Magliasina  sono giustamente considerate hotspot di biodiversità. In corrispondenza della foce sul Lago Ceresio si è creato uno degli ultimi delta interni rimasti in Svizzera.  Anche qui vale la pena fare una sosta.

Sapevi che...?

... le sponde e il letto della Magliasina cambiano in continuazione per via della sua dinamica fluviale naturale? In questo modo si creano importanti habitat per pesci, anfibi e insetti.

Cos'altro puoi fare tu

Fai una donazione per la regione alpina della Svizzera e aiutaci a evitare che la natura si impoverisca a causa dell’intervento dell’uomo. Oppure diventa socio WWF e sostieni il nostro lavoro per un futuro sostenibile. 

Marmotta nel Parco Nazionale degli Alti Tauri, Austria

Io proteggo le Alpi

Le Alpi sono un gioiello della natura dalle mille sfaccettature. Proteggendole facciamo sì che questa ricchezza non venga depredata dall’azione dell’uomo.

WWF membro

Iscrizioni adulti

Come socio del WWF entri a far parte della nostra grande rete: oltre 5 milioni di persone in tutto il mondo sostengono i nostri progetti.