Fischschwarm

Guida Pesci e frutti di mare

Consigli per un consumo sostenibile

Perché i consumi di pesce risultino sostenibili, dovremmo preservare l'90 per cento degli stock ittici utilizzati. Scopri nella nostra guida quali pesci e frutti di mare provengono da fonti sostenibili.

Ritorno

Ombrina bocca d'oro

Argyrosomus regius
Consigliato con cautela
  • Oceano Atlantico nord-orientale FAO 27 (VIII, IXa): Portogallo, Spagna, Francia
    Lenze a mano
Sconsigliato
  • Oceano Atlantico nord-orientale FAO 27 (VIII, IXa): Portogallo, Spagna, Francia
    Palangaro di fondo, reti da posta
  • Mediterraneo FAO 37
    Acquacoltura : gabbie nette in mare

Biologia

Di aspetto simile a quello del branzino europeo, l'ombrina bocca d'oro ha dimensioni che variano dai 40 cm ai 2 m e può pesare fino a 50 kg. Si trova soprattutto nell'Atlantico orientale, dalla Norvegia all'Africa occidentale fino al Mar Mediterraneo e al Mar Nero. Durante la primavera e l'estate si raggruppa sotto costa per deporre le uova, ma per il resto si tratta di un pesce migratore, che si muove lungo le coste o, a seconda dei cambiamenti della temperatura dell’acqua, anche in mare aperto. Emette dei suoni che possono essere uditi a diversi metri di distanza, simili a lunghi "rulli di tamburi" o brevi ringhi e squittii. L'ombrina bocca d'oro è un vorace predatore che caccia, principalmente di notte, sardine, acciughe, calamari e gamberetti.

Ritorno