Pompa di calore nel seminterrato di una casa famiglia

Risanamento degli edifici e sistemi di riscaldamento

Il riscaldamento è responsabile di circa il 40 per cento del consumo totale di energia e delle emissioni di CO2 in Svizzera. Un efficace isolamento termico e un impianto di riscaldamento ecologico possono ridurre enormemente il fabbisogno energetico e l’impatto sul clima.

Meno energia, meno costi

Un efficace isolamento termico e un impianto di riscaldamento regolabile in base alle reali necessità possono ridurre enormemente il fabbisogno energetico e l’impatto sul clima. Un effetto secondario positivo è anche l’alleggerimento delle spese grazie al risparmio conseguito.

Quando si ristruttura, conviene applicare una regola molto semplice: innanzitutto l’isolamento, seguito dalla realizzazione di un impianto di riscaldamento relativamente piccolo e ottimizzato dal punto di vista ecologico. Però, se il tuo vecchio riscaldamento a gasolio o a gas smette di funzionare, il passaggio a una soluzione più rispettosa dell’ambiente ha la priorità: surriscaldare il pianeta con un impianto a gasolio o a gas per altri 20 anni è davvero impensabile! In un modo o nell’altro, l’idea migliore è pianificare subito, una volta per tutte, gli interventi di risanamento affidandoti a un consulente energetico qualificato. Maggiori informazioni sono disponibili nelle pubblicazioni e nei link riportati di seguito.

Impianti di riscaldamento a confronto in termini di costi e impatto ambientale

Quale sistema di riscaldamento è bene installare? Fai un rapido confronto dei costi e dell’impatto ambientale dei vari impianti utilizzando il pratico tool del WWF: grazie a una tabella relativa a una tipica casa unifamiliare e a un’abitazione plurifamiliare puoi sapere rapidamente qual è il sistema più economico. Le tabelle possono essere adeguate in base al tuo immobile. Le stufe a pellet, i collettori solari e le pompe di calore altamente efficienti nonché gli impianti di teleriscaldamento sono tra i sistemi più ecologici e rispettosi del clima. Se si considera la loro durata di vita, spesso non generano costi aggiuntivi o addirittura consentono di risparmiare. Le tabelle, unitamente a una guida dettagliata, sono disponibili tra i download.

Confronto ambientale

Potenziale di risparmio energetico.

Calcola così i costi relativi al tuo immobile

È bene non dare eccessivo peso a eventuali piccole differenze tra le diverse tipologie di impianti, in quanto persino sistemi identici possono generare costi differenti a seconda del produttore e dell’installatore. Consigliamo di inserire nella tabella anzitutto i dati relativi ai consumi dell’edificio e adeguare in seguito gli investimenti già presenti (allacciamenti, serbatoio). Richiedi offerte concrete in relazione ad alternative di riscaldamento interessanti e sostituisci quindi i valori medi con i dati effettivi. Nella guida relativa al risanamento degli edifici sono disponibili ulteriori informazioni al riguardo.

Tabella per case unifamiliari

Tabella per case plurifamiliari

 

Link di approfondimento

www.energiefranken.chTrova i programmi di incentivazione in materia energetica in base al codice postale
www.svizzeraenergia.chTrova le offerte di consulenza in ambito energetico in base al Cantone
www.wp-systemmodul.chTrova gli installatori di pompe di calore certificati in base al codice postale
www.solarprofis.ch/it/ricerca-dei-professionisti – Trova i professionisti qualificati in materia di impianti solari in base al codice postale